Sant’Antonio rinvia l’assemblea, Colucci: “Referenti del Comune impegnati, senza l’amministrazione non ha senso”

L’incontro pubblico si svolgerà nei locali della parrocchia in via Monte San Michele

Su richiesta dell’amministrazione comunale, il direttivo del comitato di quartiere Sant’Antonio ha deciso di rinviare l’assemblea di quartiere, inizialmente prevista per venerdì 28 ottobre, a venerdì 11 novembre”, così il presidente del comitato di quartiere, Pietro Colucci.

“L’assemblea di quartiere – chiarisce il presidente Colucci – come tutti noi sappiamo, è naturalmente un momento di dialogo diretto e di confronto autentico tra la cittadinanza che partecipa e gli amministratori comunali in carica che intervengono. Laddove manchino gli amministratori, per vari motivi di indisposizione, l’assemblea perde di significato e, di conseguenza, di utilità per i cittadini”.

“Per questo motivo – conclude Colucci – ringraziando l’amministrazione che ci ha per tempo avvertiti delle diverse e in alcuni casi improvvise e non prevedibili indisposizioni che ci sarebbero state per la data del 28 ottobre, abbiamo deciso come direttivo del comitato di rinviare a venerdì 11 novembre l’assemblea di quartiere, che ci auguriamo sarà il più partecipata possibile”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS