Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Sangiustese-Sindaco, c’è l’incontro: “Faccio da mediatore ma prima bisogna rispettare i patti”

/
img
Andrea Gentili, Sindaco di Monte San Giusto

QUESTIONE IMPIANTI – Andrea Gentili ha incontrato due dirigenti della società e fissato per metà settimana un incontro decisivo: “L’amministrazione non vuole mandare via nessuno”

di Andrea Busiello

Ci siamo incontrati con la Sangiustese per parlare della questione relativa al campo”. E’ il Sindaco di Monte San Giusto, Andrea Gentili, a prendere la parola: “Eravamo io, l’assessore allo sport Gigliola Bordoni e per la Sangiustese i dirigenti Sandro Rossi e Giorgio Santarelli. Quello che chiedo è di rispettare i patti e le regole. Non si possono cambiare le condizioni e fare un gioco al rialzo”. Pur essendo particolarmente delicata la questione non è stata affrontata in prima persona dal presidente Tosoni e dal vice Grandinetti: “Abbiamo convocato un altro incontro con tutte le parti interessate. Da Sindaco ci sto mettendo tutto l’impegno per trovare una soluzione e chiedo di lasciare dietro le cose personali per il bene di Monte San Giusto. L’amministrazione non vuole mandare via nessuno, nella maniera più assoluta però rimarco come i patti e le regole vanno rispettate. Oggi c’è un gestore che si è assicurato la gestione dell’impianto per i prossimi sei anni e dico pubblicamente che non mi sottraggo a un ruolo da mediatore”. In sostanza il Sindaco dice chiaro e tondo che non ha nessuna intenzione di mettere ostacoli alla Sangiustese ma che altresì vorrebbe una convivenza pacifica con il Valdichienti Ponte, partendo dal pagamento delle spettanze arretrate per la gestione dell’impianto. A metà della prossima settimana dunque l’incontro decisivo tra le parti per capire il futuro della Sangiustese se rimarrà a Monte San Giusto o se cercherà approdo altrove, con Civitanova in pole.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar