San Severino, trenta giovani sul palco del Feronia per far rivivere i mitici anni ’60

Il cast di “Disordine, Oltre il Teatro” porta in scena il musical “Cuore Matto”

A due anni circa dall’entusiasmante esperienza di “Thank you for the Music, il musical con le canzoni degli Abba”, torna a San Severino Marche il cast di “Disordine, Oltre il Teatro” per portare in scena un nuovo progetto: “Cuore Matto, il musical con i più grandi successi italiani degli anni 60”. Dopo tre sold out al teatro dell’Aquila di Fermo e al teatro Alaleona di Montegiorgio, sabato 19 gennaio il cast sarà in scena, a partire dalle ore 20:45, al teatro comunale Feronia (ingresso unico 15 euro, ridotto per gli abbonati con prelazione sul proprio posto 10 euro 10). Lo spettacolo sarà presentato in anteprima alle scuole in una doppia rappresentazione riservata.

Trenta giovani riproporranno sul palco venticinque successi dei mitici anni 60 in 105 minuti di spettacolo suddivisi in due atti.

“Torniamo al Feronia con un musical tutto italiano, rigorosamente cantato dal vivo, che emozionerà e divertirà quanti vorranno passare una indimenticabile serata con Disordine. “Cuore Matto” – spiega Giuseppe Lupoli, responsabile organizzativo dell’associazione – porta in scena un intreccio di storie d’amore che si susseguiranno attraverso i gesti, le gioie e i dolori dei protagonisti, i quali interpretando i più grandi successi degli anni 60, daranno vita ai loro ricordi. Con un funambolico flash-back saranno Toni e Lisa trascineranno tutti e accompagneranno lo spettatore in questa storia nella quale la musica, vera protagonista, offrirà uno spazio importante al pubblico per poter aprire il proprio cuore e scoprire, grazie anche alla travolgente energia di tutto il cast di ballerini e attori, che a volte il tempo può fermarsi dinanzi all’amore vero e che è il cuore, “matto” appunto, a decidere come scandirne i giorni e le ore”.

Emozione, divertimento, sorpresa e coinvolgimento sono gli aggettivi che possono aiutare a descrivere questo nuovo musical scritto da Carla Rossetti con la regia di Diego Gini e la stessa Carla Rossetti. “Siamo pronti a coinvolgere nuovamente San Severino con il nostro entusiasmo – conclude Giuseppe Lupoli – grazie ai due matinée dove incontreremo le scuole e ad un serale in cui potremo incontrare tanti altri spettatori, siamo sicuri che torneremo a casa carichi di energia e grati per l’accoglienza ricevuta”. Alla bravura del cast si aggiungerà la professionalità di “Ebisu, La via accessibile” di Francesca Cicconi, che offrirà un servizio di audio descrizione per gli spettatori ciechi e ipovedenti e di sottotitolazione per gli spettatori sordi. Per informazioni tel. 328.1576186. Prevendita presso la Pro Loco di San Severino Marche (tel. 0733 638414) o al botteghino del teatro Feronia (tel. 0733 634369).

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS