San Severino ricorda Lorenzo Lambertucci: “Proprio un bravo ragazzo”

Era stato studente al “Divini”. Il cordoglio del dirigente scolastico e del sindaco Piermattei

Un dolore immenso per tutti coloro i quli lo hanno conosciuto, Lorenzo era proprio un bravo studente”. Così il professor Sandro Luciani, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “Eustachio Divini” di San Severino Marche ha accolto nel dolore la notizia della prematura scomparsa di Lorenzo Lambertucci, ucciso in casa da un malore fatale a soli 38 anni d’età (LEGGI QUI).

“A nome mio personale, di tutto il corpo docente e del personale tutto dell’istituto “Divini” mi sento di dover esprimere le più sentite condoglianze al collega Fabio Lambertucci, per molti anni docente di informatica nella nostra scuola” – sottolinea ancora Luciani.
Ad esprimere la vicinanza della comunità settempedana alla famiglia Lambertucci anche il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei. “Suo padre Fabio – dice – è stato sindaco di Caldarola e docente al nostro Istituto tecnico. Seguiva ancora le attività della scuola cui è rimasto sempre attaccato. Ci siamo incrociati anche recentemente in occasione di una manifestazione pubblica che ha coinvolto anche gli ex docenti, quelli attuali e i ragazzi. Sono addolorata per questo dolore immenso”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS