San Severino, il dottor Lucarelli nominato responsabile di Radiodiagnostica

Sostituirà il dottor Pietro Cruciani, andato in pensione

Il dottor Maurizio Lucarelli, dirigente medico di radiodiagnostica, dal 16 marzo prossimo sarà il nuovo responsabile dell’unità operativa semplice dipartimentale di Radiologia, istituita nell’ambito del Dipartimento dei Servizi dell’Area Vasta 3. Lucarelli sostituirà il dottor Pietro Cruciani, andato in pensione.

A darne notizia al sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, è stato il direttore dell’Area Vasta 3 dell’Asur Marche, dottor Alessandro Maccioni, dopo la firma della Determina n. 363 del 4 marzo.

Il direttore dell’Area Vasta aveva annunciato l’imminente nomina in seguito a un sopralluogo, compiuto insieme al primo cittadino settempedano, al cantiere per la realizzazione del nuovo reparto di Lungo degenza all’ospedale “Bartolomeo Eustachio”.

Per la Radiologia di San Severino Marche il sindaco è tornata intanto ad auspicare anche la nomina di un nuovo dirigente medico a tempo indeterminato, così come aveva fatto nelle scorse settimane in occasione di un vertice istituzionale, convocato per discutere dei problemi della sanità locale, con il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, e il direttore sanitario dell’Asur Marche, Nadia Storti.

Stiamo contattando i radiologi in graduatoria in un concorso a tempo indeterminato presso gli Ospedali Riuniti di Ancona – fa sapere il direttore dell’Area Vasta 3 dell’Asur Marche, dottor Alessandro Maccioni – Se non dovessimo trovare nessuno come AV3 chiederemo alla Regione di poter espletare un ulteriore concorso per un dirigente radiologo sempre a tempo indeterminato da inserire nell’organico dell’ospedale Bartolomeo Eustachio”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia