San Ginesio, 50 suini morti per disidratazione: denunciato l’allevatore

I Forestali hanno riscontrato anche la fuoriuscita di liquame dalle vasche di accumulo delle deiezioni animali

I Carabinieri Forestali di Sarnano hanno accertato una grave situazione di degrado ambientale e maltrattamento animale presso un allevamento suino nel Comune di San Ginesio. I militari hanno riscontrato la fuoriuscita di liquame dalle vasche di accumulo delle deiezioni animali, tale da determinare un fenomeno di ruscellamento sul sottostante terreno. Hanno accertato anche gravissime carenze nella custodia e nel governo degli animali: congiuntamente al Servizio Veterinario è stato constatato il decesso di 50 suini a causa di grave disidratazione, dovuta a mancanza d’acqua di abbeveraggio. Il detentore degli animali è stato deferito all’autorità Giudiziaria per i reati di abbandono sul suolo di rifiuti speciali non pericolosi, abbandono e maltrattamento di animali. Rischia la reclusione fino a 18 mesi o una multa fino a 30mila euro.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS