San Benedetto: primi distinguo sul sostegno ad Ascoli capitale della cultura

I consiglieri della Lega Curzi e Falco

Due consiglieri della Lega prendono una posizione critica e rilanciano sulla sanità: potrebbe essere un’occasione per spingere i rappresentanti ascolani in Regione a fare di più per la Riviera

Non c’è piena intesa sul sostegno del Comune di San Benedetto del Tronto alla nomina di “Ascoli Piceno Capitale della Cultura 2024”. Il caso è stato posto sul tavolo del sindaco Pasqualino Piunti dai consiglieri della Lega Rosaria Falco e Marco Curzi.

 

Solita e datata rivalità campanilistica? No. Le perplessità sul sostegno alla Città delle Cento Torri scaturiscono dalla disparità di trattamento tra le due realtà perpetrata dalla politica ascolana e regionale. Soprattutto non viene digerita la riduzione dei servizi all’ospedale Madonna del Soccorso, mentre al Mazzoni aumentano le prestazioni.

Dunque, San Benedetto è la prima città turistica delle Marche e ha superato Ascoli per numero di abitanti: rispettivamente 47mila e 494 contro 46mila e 677 (al 31 gennaio 2021). Ma l’ospedale Madonna del Soccorso perde servizi, anziché implementarli. I due consiglieri del Carroccio hanno fatto presente al sindaco e ai colleghi di maggioranza che il loro non è un no nudo e crudo al sostegno ad Ascoli, bensì un’occasione per fare riflettere chi gestisce le leve del potere.

Sembra di capire che il messaggio sia principalmente indirizzato al sindaco del capoluogo di provincia Marco Fioravanti e agli ascolani in Regione Guido Castelli, assessore al bilancio, Giorgia Latini, all’istruzione, Andrea Maria Antonini, presidente della III Commissione consiliare permanente. A loro si chiede maggiore attenzione per la Riviera.

I nodi verranno al pettine sabato 29 maggio. Alle ore 9 è convocato il Consiglio comunale in videoconferenza. All’ultimo punto, il n° 16, l’assise è chiamata votare la mozione a iniziativa del sindaco Pasqualino Piunti “Ascoli Piceno Capitale della Cultura 2024”. Prima di sabato sono in programma incontri sul caso sollevato da Falco e Curzi: come voteranno la mozione?

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia