San Benedetto, il turismo vola

Tutto esaurito in città. E i visitatori chiamano l’agenzia Pubbliconcerti per trovare un posto in hotel

“Tanti turisti a metà luglio a San Benedetto del Tronto”, così Antonella Ciocca, speaker radiofonica e referente dell’agenzia di spettacoli Pubbliconcerti. “Nella Città delle Palme – il sunto della Ciocca – gli alberghi sono pieni. Me ne sono resa conto quando ho iniziato a ricevere telefonate di persone di fuori regione che avevano prenotato per assistere al concerto delle Vibrazioni all’ex galoppatoio il 18 luglio.

Costoro mi chiedevano di aiutarle a trovare un struttura ricettiva che potesse ospitarli perché gli alberghi di San Benedetto erano sold out. In effetti ho appurato che a in Riviera non ci sono camere disponibili”.

Conclude Antonella Ciocca: “Ho quindi dato una mano per trovare strutture ricettive nelle località dell’hinterland, dove spettatori single o famiglie saranno ospitati per il concerto delle Vibrazioni”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia