Samb, tonfo casalingo

SERIE C – Rossoblu, in dieci oltre un’ora, al Riviera cadono 4 a 1 sotto i colpi del Vicenza

Incredibile debacle casalinga della Sambenedettese che in dieci contro undici cade 3-1 al Vicenza. I rossoblu restano a metà classifica superati proprio dal Vicenza. La prima occasione capita sui piedi di Giacomelli, il suo tiro a giro sfiora il palo. La partita cambia al 32′, quando Signori viene espulso per fallo di mano e assegnato il rigore al Vicenza. Dal dischetto è freddo Giacomelli e porta avanti i suoi. Nel finale di tempo per la Samb trova il pareggio con il colpo di testa di Ilari sugli sviluppi di un corner. Ci pensa Bianchi però a riportare avanti il Vicenza e chiudere la gara: Giacomelli scappa a sinistra, crossa in mezzo e Bianchi si fa trovare pronto per battere Sala; stavolta è Curcio a mettere in mezzo, Bianchi conclude al volo e firma il 3 a 1. Il poker arriva nel finale con una gran botta di Bovo che dalla distanza supera Sala.

Il tabellino

SAMBENEDETTESE – LR VICENZA 1-4

SAMBENEDETTESE: Sala; Celjak, Miceli, D’Ignazio (38′ Rocchi); Rapisarda, Gelonese, Signori, Ilari (68′ Russotto), Fissore; Stanco (85′ Bove), Calderini (69′ Di Massimo). All. Roselli.

LR VICENZA: Grandi, Bianchi D., Pasini, Bizzotto, Stevanin, Zonta, Pontisso (74′ Bovo), Bianchi N. (78′ Tronco), Curcio, Giacomelli (70′ Zarpellon), Guerra (70′ Maistrello). All. Colella.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore

Goal: 33′ rig Giacomelli, 40′ Ilari, 54′ e 76′ Bianchi N., 82′ Bovo

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS