Samb, non ci siamo: Recanatese show al Riviera delle Palme

Samb e Recanatese in campo

SERIE D – I giallorossi vincono 4 a 2, rossoblu ultimi

La Samb cade 4-2 contro la Recanatese al Riviera delle Palme nel recupero della seconda giornata del campionato di Serie D (girone F) e incassa la terza sconfitta consecutiva in altrettante gare disputate.

Mister Massimo Donati alla fine schiera il capitano Luca Lulli dal 1’, con Mendicino preferito a De Sena per far coppia con Ferretti davanti.

A passare in vantaggio, però, sono gli ospiti: botta da fuori imparabile dell’ex Raparo al 15’ e rossoblù subito sotto. Cinque minuti più tardi, invece, ci pensa il giovane portiere scuola Carpi Abbrandini a neutralizzare il rigore di Sbaffo che sarebbe valso l’immediato raddoppio.

La Samb reagisce e pareggia al 27’ con il secondo gol stagionale di Daniele Ferretti, bravo a bucare Amadio da dentro l’area. La banda Donati cerca il sorpasso, ma prima dell’intervallo (37’) subisce la beffa dell’eurogol di Quacquarelli da trenta metri che rimette tutto in salita.

La ripresa si apre bene per la Samb, al 50’ Lulli pennella su punizione e il giovane Cum insacca in mischia. L’illusione, però, dura pochissimo e una doppietta di Minicucci tra il 67’ e il 70’ porta la Recanatese sul 4-2.

I rossoblù rimangono anche in 10 per l’espulsione di Amoruso dopo un fallo di reazione, ma il risultato al Riviera non cambia più. Notte fonda per la Samb e ancora zero punti in classifica dopo tre giornate di campionato.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi