Samb, Lisi-gol piega il Castelfidardo: buona la prima per Antonioli

Mauro Antonioli, allenatore Samb

SERIE D – Ai rossoblu basta una rete per avere la meglio sui biancoverdi

Un buon Castelfidardo viene battuto dalla Sambenedettese per 1-0. I fidardensi tengono botta ad un avversario di livello come la compagine rossoblu ma non riescono a strappare punti per la classifica. Si interrompe così la striscia di risultati positivi per la formazione di mister Manolo Manoni, che esce comunque a testa alta dal “Riviera delle Palme”.

Primo tempo con le due squadre che si sfidano a viso aperto. Buon avvio dei biancoverdi: al 9’ Braconi da corner non trova di poco la porta, mentre al 24’ Cardinali non viene servito bene per un contropiede interessante. I rossoblu si fanno vedere a ridosso della mezz’ora con Lorenzoni, palla alta da buona posizione, e Ferretti, traversa per lui. I fisarmonicisti ci provano al 31’ con Bracciatelli, ben imbeccato da Palladini, ma la sua conclusione acrobatica meriterebbe miglior sorte. I padroni di casa passano in vantaggio al 33’ con la botta da fuori di Lisi che non lascia scampo a Demalija. Il primo tempo si conclude con la Samb avanti per 1-0.

Nella ripresa il Castelfidardo tiene bene il campo ma non riesce a sfondare, visto che gli uomini di mister Antonioli si difendono con ordine. I rossoblu creano poche palle pericolose dalle parti di Demalija mentre il neo entrato Fermani al 71’ chiama Knoflach agli straordinari. Nonostante il forcing finale, i fisarmonicisti non riescono a trovare la rete del pareggio.

Il tabellino

SAMBENEDETTESE – CASTELFIDARDO 1-0 (1-0 pt)

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Knoflach, Alboni, Ferretti (89’ De Santis), Varga, Zgabrlic, Lorenzoni (78’ Amoruso), Svarups (79’ Mendicino), Angiulli (64’ Isacco), Lisi, Peroni (59’ Di Domenico), Amato. A disposizione Abbrandini, Miruku, Cipolletta, Travaglini. All. Antonioli

CASTELFIDARDO (4-3-3): Demalija, Morganti (55’ Daniello), Mataloni (90’ Cvetkos), Palladini (68’ Fermani), Baraboglia, Gega, Hoxha, Bracciatelli (55’ Marcelli), Braconi, Rizzi, Cardinali. A disposizione Sprecacè, Murati, Fabiani, Mosca, Testa. All. Manoni.

Arbitro: Saverio Esposito di Ercolano.

Reti: 33′ Lisi

Note: Ammoniti Ferretti, Knoflach

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana