Samb, l’ex Di Massimo ha trovato squadra

foto facebook Triestina

SERIE C – L’esterno abruzzese, il cui contratto con i rossoblu era scaduto, ha firmato un biennale con la Triestina

La Triestina ha comunicato di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Alessio Di Massimo che dunque non vestirà più la maglia della Sambenedettese indossata per quattro stagioni. Il giocatore ha sottoscritto un accordo di durata biennale con l’Unione, con scadenza fissata al 30 giugno 2022.

Dopo l’esordio ancora giovanissimo al Sant’Omero Palmense (Promozione) andando a segno 17 volte, l’esterno classe ’96 passa nel 2014/2015 all’Alba Adriatica, in Eccellenza (14 gol). Nel 2015/2016 altro salto di categoria in Serie D con la casacca dell’Avezzano, 12 partite di campionato e 5 reti. Mette gli occhi su di lui la Juventus che lo ingaggia a gennaio, mettendolo a disposizione della Primavera allenata da Fabio Grosso nella quale in 10 gare va a segno 6 volte, realizzando tra l’altro il rigore decisivo nella finale del Torneo di Viareggio contro il Palermo.

 

Nella stagione 2016/2017 viene ingaggiato dal Pescara e girato alla Sambenedettese divenendone punto fermo, in quattro campionati nelle Marche colleziona 112 presenze condite da 12 reti e 20 assist. Elemento giovane ma con alle spalle un bagaglio di esperienza già importante, è stato ingaggiato dalla Triestina che mira a disputare una C da protagonista.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia