Samb, doppio turno casalingo per provare la fuga: dubbio sulla trequarti per Lauro

Maurizio Lauro, mister della Samb

SERIE D – Il “momento no” di Alessandro può essere gestito: pronto Romairone

Due partite per provare la fuga. La Samb è attesa da un doppio turno casalingo con Forsempronese e Riccione. Sirri e compagni hanno, quindi, la possibilità di sfruttare il fattore campo per provare a dare un primo scossone alla classifica. Ma si sa, nel girone F, non ci sono partite facili a partire da quella di domenica prossima. La Forsempronese, infatti, è prima in classifica con i rossoblù a quota undici punti, tre dei quali frutto del successo a tavolino sul Fano. Resta comunque il fatto che stiamo parlando di una squadra giovane e ben messa in campo che verrà al Riviera per giocarsi la partita.

E’ la terza volta che Samb e Forsempronese si affrontano. Il primo precedente risale al campionato di Serie D 2010-2011 con la formazione ospite che si impose per 1-0 con gol al 47′ st di Moschini dopo una partita dominata dall’undici rivierasco allenato da Boccolini. Anche in quella occasione il match con i pesaresi era il primo di un doppio confronto casalingo che la Samb voleva sfruttare al massimo per rientrare nelle prime posizioni della classifica. Ed invece i piani saltarono per aria con il successo ospite. Le due squadre si ritrovarono, poi, nel campionato di Eccellenza Marche 2013-2014. La Samb vinse per 4-3 con doppietta di Padovani, oggi, al Fano e reti di Tozzi Borsoi e Varriale. Per la Forsempronese andarono a segno Rossi e Cecchini ed in più ci fu anche un’autorete di Moreno Zebi.

Domenica la Samb punterà decisamente al bottino pieno. Il successo di Vastogirardi ha dato ai rossoblù ancor più consapevolezza nei propri mezzi. Mancherà ancora Sbardella sostituito da Pezzola. Lauro deve anche essere bravo a gestire il momento no di Danilo Alessandro. Il rigore fallito contro il Fano ha destabilizzato l’attaccante rossoblù che domenica scorsa a Vastogirardi è stato sostituito nel corso dell’intervallo da Romairone che è riuscito a cambiare il volto dell’attacco della Samb. E potrebbe essere questo l’unico dubbio che il tecnico rossoblù si porterà dietro fino alle ultime ore precedenti all’incontro. Samb-Forsempronese sarà diretta da Nicolò Rodigari di Bergamo (Bettani-Mezzalira).

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS