Samb, 41 anni fa il rogo Ballarin: il ricordo rossoblù della tragedia

Il rogo del Ballalrin

CALCIO AMARCORD – In quel tragico 7 giugno 1981 persero la vita due donne, prevista una manifestazione dei tifosi sotto la Curva Sud a partire dalle ore 20.30

Il 7 giugno 1981 si consumava una delle tragedie più dolorose di tutto il calcio italiano, con il rogo dello stadio Ballarin prima dell’inizio di Sambenedettese-Matese, ultima giornata del campionato di Serie C1 girone B.

Tanti feriti e il decesso di due donne, Maria Teresa Napoleoni e Carla Bisirri. Oggi, a distanza di 41 anni, la società rossoblù ha voluto ricordare il dramma con un breve ma significativo messaggio social: “Quel giorno il fuoco ha bruciato i vostri petali, ma voi restate per noi il fiore più bello”.

Stasera prevista anche una manifestazione dei tifosi sotto la Curva Sud del Ballarin, a partire dalle ore 20,30.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia