Salvati e le sue perle: la Cluentina espugna Monticelli

PROMOZIONE – Doppietta per l’attaccante, in mezzo pareggia Bernabei

di Ludovico Gentili

La Cluentina espugna Monticelli al 92’ grazie alla doppietta di no scatenato Salvati, padroni di casa arrembanti ma poco precisi che regalano la partita per due errori individuali.

La partita inizia subito col botto: neanche 60 secondi e la Cluentina è già in vantaggio. Errore madornale di Raffaello che regala il pallone in area di rigore a Salvati, lesto a concludere verso la porta e a bruciare sul suo palo il portiere. Il Monticelli prova a reagire immediatamente affidandosi soprattutto ai cross che risultano spesso imprecisi. Il più vivace dei padroni di casa è Aloisi che prova diverse incursioni sulla destra: al 24’ è protagonista di una giocata insidiosa in area avversaria che viene bloccata dalla difesa della Cluentina che la butta in calcio d’angolo. I padroni di casa tengono il pallino del gioco mentre gli ospiti sono più attendisti e difendono il vantaggio, affidandosi soprattutto al contropiede. Al 37’ vibranti proteste dei locali: sugli sviluppi di un corner per il Monticelli sembrerebbe esserci un presunto tocco di mano di un difensore della Cluentina, ma per l’arbitro non ci sono gli estremi per il rigore. Finisce il primo tempo con il vantaggio degli ospiti.

Nel secondo tempo il Monticelli rientra in campo con una nuova verve. Al 50’ il pareggio è servito: Bernabei sfrutta una respinta corta della difesa e al volo fulmina il portiere avversario.  Al 15’ occasione clamorosa per la Cluentina che spreca da dentro l’area dopo un ottimo inserimento di Roberto Mancini. Al 60’ punizione per il Monticelli, Calvaresi si incarica della battuta e calcia forte sotto la traversa, Rocchi evita il gol grazie ad una grande parata. Partita frizzante nel secondo tempo con occasioni da entrambe le parti. Al 62’ altra gigante occasione per il Monticelli, la palla buona ce l’ha Bernabei, che da solo davanti al portiere però non riesce a trovare la doppietta personale. Al 70’ ennesima occasione per i padroni di casa con Panichi protagonista, la conclusione però finisce alta. Al 78’ si rivede la Cluentina con un tiro in porta radente ma non pericoloso. Nel finale è assedio del Monticelli che prova in tutti i modi a vincere la partita, la palla però non vuole entrare. Dopo un arrembaggio quasi disperato i locali subiscono una cocente beffa: al 92’ il neo-entrato Angelini perde una palla sanguinosa al limite dell’area, la Cluentina è abile a riconquistare la sfera e a segnare con il solito Salvati, bordata sotto la traversa e nuovo vantaggio per gli ospiti. Gli ultimi disperati tentativi del Monticelli non portano ad un pareggio che sarebbe stato meritato, vince la Cluentina con il minimo sforzo e sfruttando due pesanti sbavature della difesa del Monticelli.

MONTICELLI-CLUENTINA 1-2

Monticelli: Melillo; Fattori, Raffaello, Rinaldi; Aloisi (71’ Vespa), Santoni, Pietrucci, Panichi (89’ Angelini), Calvaresi 80’ DI Giorgio); Bernabei, Paolini (66’ Gibellieri)

Cluentina: Rocchi; Stacchotti, Brandi, Menghini, Scoccia (46’ Foglia); Mancini A. (90’ Ribichini), Marcantoni, Mancini R.; Trobbiani (67’ Marini), Cappelletti (67’ Mogetta), Salvati

ARBITRO: Chicchiarelli di San Benedetto

RETI: 1’ Salvati, 50’ Bernabei, 92’ Salvati

NOTE: AMMONITI: Pietrucci, Bernabei, Panichi, Calvaresi, Scoccia (C), Trobbiani (C), Salvati (C)  RECUPERI: 1pt – 5st

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS