Sale sul campanile e minaccia di buttarsi: 36enne salvato da un carabiniere

Momenti di grande apprensione nel pomeriggio a Staffolo

Sale sul campanile della chiesa, deciso a buttarsi nel vuoto e a farla finita ma viene salvato dal provvidenziale intervento di un carabiniere.

Momenti di grandissima tensione nel pomeriggio di oggi a Staffolo, dove un uomo di 36 anni si è arrampicato sul campanile della chiesa e una volta in cima ha manifestato la volontà di porre fine alla sua esistenza. Per evitare la tragedia, è stato necessario l’intervento di un carabiniere che prima ha raggiunto il 36enne in cima al campanile e poi, con grande tatto e senso di responsabilità, usando le parole giuste è riuscito a convincerlo a desistere e a scendere.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS