Sabrina Gregori: “Spazzafumo naviga a vista, non siamo stati informati dell’introduzione dei mastelli”

“Gli alberi di Natale e le luminarie sono un chiaro segno di populismo”

“Spazzafumo non è capace di ascoltare né fuori né dentro la maggioranza e continua a perdere pezzi. Dove vuole arrivare? Questo va a discapito della città”, l’affondo di Sabrina Gregori, ex segretaria del Pd, già candidata con i Democratici per Canducci.

“Spazzafumo va avanti per spot: gli alberi di Natale e le luminarie  sono il chiaro segno di populismo. Vorremmo dire al sindaco – continua Gregori – e al suo cerchio magico di iniziare ad ascoltare la città e i consiglieri di maggioranza: qualcuno di loro viene escluso, come pure la minoranza. Il navigare alla cieca fa perdere di vista l’amministrare la città”.

 

Questione Picenambiente. “Non c’è stata comunicazione sull’arrivo dei mastelli a Porto d’Ascoli. Nessuna lettera è stata inviata ai residenti per informarli che cambiava il metodo di raccolta. La comunicazione è stata affidata a qualche volantino e al passaparola. Però basta che poi l’assessore, o il consigliere di turno, faccia la foto alla buca riparata e va tutto bene, ma non si controlla se la comunicazione ai cittadini sia arrivata”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS