Sabato di passione in Promozione: pallone sempre più pesante

Francesco Cantatore

Nel girone B palpitante la corsa salvezza: stavolta spicca Grottammare-Passatempese, tanti testacoda, derby Palmense-Monturano e Casette Verdini-Corridonia

Manca sempre meno al termine e il pallone pesa sempre di più. In Promozione girone B infiamma la lotta salvezza in particolare, ma anche per le caselle playoff – si dovrebbero disputare visto il calo dell’Aurora Treia – c’è traffico.

Spicca in coda Grottammare-Passatempese, stavolta all’ultima chiamata ecco i rivieraschi che in pratica devono vincere per sperare di agganciare i playout e non retrocedere diretti. Gli uomini di Pazzi, ultimissimi a quota 23, potrebbero andare a -1 dagli anconetani che poi dovranno riposare: che rischio. Il Castel di Lama, l’altra che è in zona rossa (25), attende il Matelica che ha ancora voglia di giocare per i playoff. C’è bagarre, però. Il trend negativo dell’Aurora Treia (55) che tra l’altro riposa con ogni probabilità sbloccherà gli spareggi, quelli che ad un certo punto sembravano saltare. Ci sono cinque squadre (in cinque punti) per tre posti.

L’attuale terza è l’Atletico Centobuchi (46, out Tedeschi) che attende la Futura 96 (appiedato Gentile), per la prima volta dopo tempo immemore fuori dalla retrocessione diretta grazie al successo di sabato scorso con la Monterubbianese. Il Trodica (45) chiede spazio alla Monterubbianese (31, soltanto a +1 sui playout), il Monturano (43) sarà impegnato nel derby fermano con la Palmense (32, +2 sui playout, squalificato Smerilli) e il Casette Verdini (43) affronterà un testa coda tutto maceratese con il Corridonia (30 punti, out Keci) di Cantatore (nella foto) in pieni playout. Del Matelica (42), settimo con una gara in più, abbiamo già detto.

Il Monticelli (33) ha un match ball salvezza con il Potenza Picena (36) in crisi di risultati. La Cluentina (30) invece giocherà domenica al Polisportivo di Civitanova senza Squarcia e Salvatico.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS