Sabato 6 luglio debutta “Porto Recanati in Folk”

Gruppi folkloristici marchigiani sfileranno con balli e musica lungo Corso Matteotti e il Lungomare Lepanto

Sabato 6 luglio debutta “Porto Recanati in Folk” lo spettacolo itinerante di gruppi folkloristici marchigiani, che si propone di far conoscere e di divulgare la cultura tradizionale di tanti territori della Regione Marche. Dalle 21.30 alle 24, 150 figuranti, 8 gruppi folkloristici sfileranno con balli e musica lungo Corso Matteotti e il Lungomare Lepanto fermandosi di tanto in tanto davanti a bar e stabilimenti balneari per poi esibirsi sul palco allestito in Largo Porto Giulio.

“Sulla scia del grande successo della “Notte in Rosa” – dice il consigliere delegato, Roberto Sanpaolo – un altro spettacolare evento con una manifestazione che ha il compito di coinvolgere e stimolare l’interesse verso il nostro patrimonio identitario locale, creando, attraverso la rappresentazione folklorica offerta al pubblico, una sorta di ideale affinità sui comuni momenti identificativi della vita: il lavoro, la festa, l’amore, il matrimonio, ecc. In buona sostanza è importante stabilire un legame “affettivo” che veicoli un ricordo emozionante al turista, a tal punto da generare un positivo passaparola e magari un motivo in più per ritornare a soggiornare nella nostra Porto Recanati.”

L’evento che è organizzato dal Comune di Porto Recanati in collaborazione con l’Associazione Culturale Staphilè, che ha finalità culturali e sociali nel campo del recupero, della valorizzazione e della riproposizione della memoria storica, secondo i dettami delle discipline demo- etno- antropologiche.

Parteciperanno: Forum Dance di Fossombrone, Colle del Verdicchio di Staffolo, Li Pistacoppi di Macerata, La Racchia di Sarnano, La Cocolla de Moja di Mogliano, la Cucuma di Amandola, Li Mazzamurelli de Li Sibillini di Ortezzano, G.A.M.S. Gruppo Alfieri Storici di Servigliano.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS