Rubata la bici a Leonardo Scuffia, l’appello corre via social

Leo Scuffia

Disavventura per l’opposto maceratese che nel prossimo campionato giocherà a Lagonegro

Disavventura per Leonardo Scuffia, maceratese, giocatore di ottimo livello di volley. Quest’anno è volato in A2 a Lagonegro (leggi il nostro articolo). Prima dell’inizio della stagione si sta godendo le vacanze a casa, nelle Marche, e proprio questa mattina, mentre era a Civitanova qualcuno gli ha rubato la bicicletta.

Il giovane campione marchigiano ha lanciato un appello sui social per ritrovarla: “Mi è stata rubata stamattina a Civitanova Marche questa bici, ha i pedali con aggancio e la sella alta per un ragazzo di 2 metri! Se avete notizie scrivete su Messenger!