Rubano carta di credito e poi fanno shopping: smascherata coppia criminale

Fondamentali le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nei negozi

I carabinieri della stazione di Porto San Giorgio, dopo aver visionato e analizzato i filmati delle telecamere di videosorveglianza pubbliche e private, sono riusciti a dare un volto ai due soggetti che nei primi giorni dell’anno avevano utilizzato una carta di credito rubata di proprietà di un 20enne della provincia di Lucca.

I due, in più occasioni, nell’immediatezza del furto, prima ancora che la vittima provvedesse al blocco della carta, avevano effettuato alcuni acquisti presso negozi della cittadina rivierasca, per l’importo complessivo di oltre 100 euro.
I militari della benemerita, dopo aver raccolto la denuncia, si sono attivavati immediatamente eseguendo accertamenti in tutte le attività commericali presso cui era stata utilizzata la carta di pagamento.

Dopo aver raccolto precise testimonianze ed aver acquisito filmati da telecamere di videosorveglianza, sono riusciti a dare un volto ai due autori delle condotte illecite, identificati in una coppia di stranieri, entrambi residenti nel fermano, già conosciuti alle forze dell’ordine. I due sono stati quindi denunciati perché ritenuti responsabili del reato di ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito.

 

LEGGI QUI ALTRE NEWS DALLA PROVINCIA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi