Ruba una bici davanti al supermercato, nei guai 29enne maceratese

In cantina altre due biciclette rubate. Poliziotti cercano i proprietari

Un uomo residente a Macerata aveva lasciato la propria bicicletta fuori dal supermercato nella zona di Collevario dove si era recato a fare la spesa. All’uscita si era accordo che che la bici era stata rubata. Immediatamente aveva chiamato il 113 e poco dopo giungeva sul posto “Volante” della Polizia di Stato.

 

Gli agenti raccoglievano subito le prime testimonianze e nell’arco di pochi minuti, ritenendo di aver individuato il possibile autore, si recavano presso l’abitazione di un soggetto residente in città, noto alle Forze di Polizia per i suoi precedenti di Polizia e per essersi reso responsabile in passato anche di furti di bicilette. A seguito della perquisizione effettuata presso l’abitazione del giovane, un 29enne maceratese residente in città, estesa anche al garage e alla cantina, all’interno di quest’ultima venivano rinvenute due biciclette risultate entrambe oggetto di furto.

Le ricerche ulteriori, estese alla zona circostante l’abitazione, consentivano anche di rinvenire, nascosta tra la vegetazione, la bicicletta rubata poco prima davanti al supermercato che veniva subito restituita al legittimo proprietario. Sono in corso accertamenti al fine di restituire ai legittimi proprietari le due biciclette rinvenute in cantina di cui una citybike marca “Super Bike City Country” con telaio rosso metallizzato e una mountain bike modello MTB AX 28 22 con telaio di colore grigio/nero.

Articoli più letti della settimana