Ruba le birre al supermercato: denunciato

Metodo ingegnoso che però è stato scoperto

Furto quanto mai insolito in un supermarket in via Giordano Bruno ad Ancona. Dopo una segnalazione, la polizia è arrivata sul posto e ha ascoltato l’addetto alla sicurezza che ha raccontato come durante il suo turno di servizio aveva notato un uomo, a lui sconosciuto, che si aggirava con fare sospetto tra le corsie del negozio.

Non perdendo di vista l’uomo si è accorto che stava prendendo delle casse di birra sistemandole nel carrello. L’uomo poi si è recato alle casse automatiche scansionando solo due bottiglie che aveva prelevato dagli scaffali, superando l’uscita e avviandosi verso l’esterno. Qui l’addetto alla sicurezza gli ha chiesto di mostrare lo scontrino di acquisto, verificando che l’uomo non aveva pagato 59 bottiglie, avendone appunto scansionate solo due.

I poliziotti hanno identificato il soggetto – Pakistano, regolare sul territorio, classe ’99 – che nel mentre era stato trattenuto dall’addetto alla sicurezza. Una volta identificato, l’uomo è stato condotto presso gli Uffici di via Gervasoni e qui denunciato in stato di libertà per furto aggravato

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS