Rossi evita il 2 a 0, Baciu domina in mediana

Le pagelle di Porto Sant’Elpidio-Valdichienti

di Maikol Di Stefano

Porto Sant’Elpidio:
Di Nardo 6: Spettatore non pagante della gara
Calamita 6,5: Un primo tempo di grande spessore, una ripresa più attenta e dedicata soprattutto alla fase difensiva.
Magliulo/Ballanti/Cantarini 6: La retroguardia elpidiense non rischia mai nulla, complice anche la partita opaca ospite.
Orazi 6,5: Faro del centrocampo di mister Palladini, c’è il suo zampino sul fallo di mano di Rapagnani che vale il rigore dei tre punti.
Bordi 6: Mezzo punto in meno perché era in diffida e prende un’ammonizione evitabile.
Baciu 7 (Il migliore):Prende una palla che scotta, spiazza e Rossi e domina il centrocampo. Partita da over, non da under.
Mandolesi 6,5: Gioca una delle partite sporche più belle della stagione. Lotta, recupera palloni facendo la prima punta e prende punizioni pesanti.
Palladini 6,5: Poteva essere da 8 la sua partita, ma più volte fallisce anche per bravura del portiere ospite, il colpo del 2-0.
Candidi 6: Il meno ispirato dei tre davanti, ma anche lui lotta e si fa trovare sempre pronto in campo.
Tempestilli 6,5: Esordisce in una partita complicata, ma non commette mai una sbavatura, bravo anche nelle chiusure in scivolata.
Cinaglia 6,5: Entra con voglia e cattiveria, in ripartenza fa respirare la sua squadra in più di un’occasione.

Valdichienti:
Rossi 7 (Il migliore): La sua squadra gioca una partita grigia, lui evita il 2-0 in almeno un paio d’occasioni.
Colonna 6: Non incide in fase offensiva, non fa sbavature in fase difensiva.
Cernetti 5,5: Nel primo tempo sbaglia una palla in uscita che può valere il 2-0 locale, frettoloso in diverse occasioni.
David Nasif 5,5: Prende un’ammonizione e subisce la rapidità di Palladini e Cinaglia.
Rapagnani 5,5: Alterna giocate buone ad errori grossolani, sfortunato nell’occasione del rigore. Può fare molto di più.
Comotto 6: E’ l’uomo d’esperienza, si fa sempre trovare pronto.
Triana 6,5: E’ l’unico che sembra poter impensierire la difesa ospite, il problema è proprio quello: è l’unico.
Ciccarelli 5,5: Non entra mai in partita, ha un’occasione dal limite. Forse la migliore per i suoi.
Del Brutto 5 (Il peggiore): Non tocca mai palla.
Trillini 6: E’ il fantasista di maggior esperienza, tutte le palle inattive sono le sue, ma ci si aspetta tanto di più da uno come lui.
Fioretti 5,5: Tocca qualche palla in più di Del Brutto, ma siamo lì.
Sfasciabasti 5,5: Non incide
Lattanzi A 6: Entra con voglia e comunque lì in mezzo qualcosa in più degli altri prova a fare.
Drudi: SV
Guercio: SV

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS