Rocco Costantino inguaia Fabio Massimo Conti

SERIE C – Una rete a tempo scaduto del bomber ora al Monterosi toglie due punti al Crotone: la strada per la cadetteria diretta si fa dura. I due erano stati insieme a Fermo in D

Otto anni fa erano stati insieme a Fermo, in Serie D, quando Rocco Costantino era reduce da un ko al crociato e Fabio Massimo Conti cercava di mettere i canarini sui binari giusti. Otto anni dopo, Costantino è un bomber da doppia cifra in C e Conti il ds di una squadra che punta alla B.

Nell’ultimo weekend si sono ritrovati da avversari nel girone C e stavolta è stato Rocco a dare un grandissimo dispiacere a Fabio Massimo. L’attaccante del Monterosi ha infatti siglato il gol dell’1-1 al Crotone, quando mancavano pochi secondi alla fine della gara disputata a Viterbo. E adesso per i calabresi di Conti si fa dura in ottica promozione diretta: -8 dal Catanzaro. I laziali, invece, godono con l’ottavo sigillo dell’imperatore Costantino, uno che al Recchioni transitò proprio nel suo periodo più difficile per poi ritrovare la sua dimensione sempre nelle Marche, a Pesaro.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS