Rocambolesco inseguimento nella notte si conclude al casello di Civitanova: arrestati cinque rapinatori

Il colpo era stato messo a segno ai danni della ditta di autotrasporti Renzi Group di Casette d’Ete

Nella serata di ieri, alle ore 22 circa, i carabinieri delle Compagnie di Fermo, Macerata e Civitanova hanno sventato una rapina ai danni della ditta di autotrasporti Renzi Group di Casette d’Ete, nel Fermano. I malviventi si sono dati alla fuga a bordo di diversi mezzi ed è iniziato l’inseguimento. Almeno due di loro hanno terminato la folle corsa in superstrada su una Punto Grigia, davanti al casello di Civitanova.

I ladri a bordo della Punto prima però sono riusciti a speronare un’autopattuglia dei carabinieri, solo l’intervento di altre tre gazzelle li ha fermati chiudendoli a tenaglia. Gli altri componenti della banda, invece, sono stati bloccati tra Casette d’Ete e la zona industriale Brancadoro. La banda aveva rubato un camion con un carico di spedizione che i militari dell’arma sono riusciti a recuperare minacciandoli con le armi. Poco dopo sono stati bloccati anche un furgoncino bianco e un’altra Fiat Punto.

In tutto sono stati arrestate cinque persone campane. Erano tutti armati e si sospetta che ci siano ancora dei complici in fuga.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi