Rissa in classe, ferita da un compasso volante e poi batte la testa: docente in ospedale

L’episodio si è verificato in una scuola secondaria

Inquietante episodio tra i banchi di scuola.

In una classe della scuola secondaria di primo grado Lucani di Ascoli, nel tentativo di sedare una rissa tra due studenti, una professoressa è stata ferita dalla punta di un compasso scagliato, per eccesso di foga, da uno dei due improvvisatosi lanciatore di oggetti, come se non fossero bastati calci, pugni e insulti. Dopo lo spiacevole episodio è apparentemente tornata la calma in classe, ma la tregua è stata di breve durata.

I due sono tornati ad azzuffarsi nuovamente e questa volta la professoressa, imperterrita, si è intromessa per dividerli ma è stata spinta contro un banco. L’insegnante ha perso l’equilibrio e ha battuto la testa. La docente si è vista costretta a recarsi presso l’ospedale per i dovuti accertamenti, per i due studenti invece una giusta e doverosa sospensione.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS