Rissa in discoteca: in due nei guai

È accaduto fuori da un locale notturno di Civitanova. Coinvolti anche gli uomini della sicurezza

Questa notte intorno alle 4 è scoppiata una rissa all’esterno di una nota discoteca di Civitanova Marche: due gruppi di giovani hanno iniziato a picchiarsi e a lanciare dei mattoni agli addetti della sicurezza del locale, alle auto in sosta e contro le abitazioni circostanti. La “Volante” del commissariato di Civitanova Marche è riuscita a bloccare due ragazzi che hanno provocato la rissa.

Si tratta di un ragazzo di 22 anni con precedenti per reati contro la persona e di un 21enne di origine magrebine con precedenti per guida in stato di ebrezza.

Allertati dai residenti e dagli addetti della sicurezza del locale, gli agenti di polizia sono arrivati sul posto ed hanno subito bloccato i due giovani: entrambi residenti in provincia, con atteggiamento di sfida hanno cercato di divincolarsi per darsi alla fuga, ma sono stati accompagnati presso gli uffici del Commissariato per le incombenze del caso.

Ulteriori accertamenti effettuati sul posto, hanno consentito di riscontrare il danneggiamento di una auto a cui era stato infranto il lunotto posteriore e la rottura di un vetro di una finestra di un’abitazione. I due soggetti sottoposti a giudizio per rissa, danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS