Rissa davanti ad un locale, divieto d’accesso a quell’esercizio per i coinvolti

Ben 6 ragazzi tra i 23 e i 38 anni

Sono 6 le persone destinatarie delle misure di prevenzione del Questore Dr. Vincenzo Trombadore, segnalate dalla Compagnia dei Carabinieri di Camerino, all’esito di una delicata attività di indagine della Stazione di Matelica. In 7, a fine febbraio, si erano resi protagonisti di una violenta colluttazione, per futili motivi, iniziata all’interno e proseguita fuori dal un locale da ballo di Matelica.

Grazie all’attività di ricostruzione dei militari della locale Stazione, tutti i responsabili erano stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per rissa e successivamente la Compagnia dei Carabinieri di Camerino per loro aveva richiesto provvedimenti di natura amministrativa. Grazie all’attività istruttoria della Divisione Polizia Anticrimine della Questura, il Questore ha emesso nei confronti di questi soggetti, tutti tra i 23 e i 38 anni (uno al momento è irreperibile sul territorio, quasi tutti con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona), il divieto di accesso e stazionamento nei pressi del locale pubblico ove era avvenuta la rissa e da quelli vicini, per almeno un anno.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia