Rischiano di annegare, soccorse due bagnanti

Al via l’operazione ‘Mare Sicuro’

Anche per la stagione estiva 2023 ha preso il via l’operazione Mare Sicuro della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pesaro. Le attività finalizzate a garantire la tutela dei bagnanti e la sicurezza della navigazione nonchè la libera fruizione degli arenili e delle acque riservate alla balneazione – a carattere nazionale – nel territorio pesare si sviluppano lungo la costa dell’intera provincia, da Marotta a Gabicce a Mare per circa 40 km.

Il primo soccorso ha riguardato l’evacuazione medica di un giovane ragazzo dalla spiaggia di Fiorenzuola di Focara ed è stato disposto l’invio dell’idroambulanza Nettuno della Croce Rossa di Pesaro. All’arrivo in banchina per l’affidamento alle cure del personale 118 era presente anche la squadra in bicicletta della Croce Rossa.
Durante il secondo intervento è stata tratta in salvo un’anziana signora dalle acque del Porto di Pesaro (LEGGI QUI). La malcapitata è stata soccorsa dai militari che, per scongiurare conseguenze più dannose, si sono tuffati in acqua ed hanno recuperato la signora con il battello veloce GCB126.
L’ultimo evento è avvenuto a Fano, sulla spiaggia libera, dove due bagnanti hanno rischiato l’annegamento. Soccorse dai bagnini della limitrofa concessione, è intervenuta una squadra a piedi per i rilievi ed accertamenti del caso.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS