Riqualificato l’ex campo da calcetto, nuova casa per la Libero Volley

Il nuovo impianto sportivo

Il comune di Ascoli ancora attento allo sport

 

Lunedì la società ascolana di pallavolo Libero Volley prenderà possesso del nuovo impianto sportivo realizzato in zona Pennile di Sotto. L’Amministrazione Comunale di Ascoli, guidata dal sindaco Marco Fioravanti, grazie alla collaborazione con l’assessore allo sport Nico Stallone, ha infatti completamente riqualificato un vecchio campo da calcetto: è stata realizzata una nuova struttura pressostatica di ultima generazione, con l’installazione di una pavimentazione in taraflex come quella utilizzata dalle più blasonate squadre internazionali di volley, un manto che garantisce massimo confort e sicurezza per gli atleti, ottenuto grazie alla collaborazione con l’ex arbitro internazionale Fabrizio Pasquali al quale va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale.

“La nuova struttura rappresenta un vero e proprio gioiellino, che va a incrementare l’offerta di impianti sportivi presenti nel nostro territorio – ha dichiarato entusiasta il sindaco Marco Fioravanti – Il difficile periodo che tutti noi stiamo attraversando ha interessato anche il mondo dello sport ascolano, ma la nostra Amministrazione non ha mai fatto mancare la concreta vicinanza a società e associazioni sportive. Dopo i danni causati da sisma e neve alla palestra dello Squarcia, la Libero Volley negli ultimi anni è stata costretta a un continuo peregrinare tra palestre scolastiche e impianti sportivi per poter svolgere la propria attività. Un anno fa avevamo fatto una promessa alla società, ai dirigenti e a tutti gli atleti: che avremmo donato una nuova casa alla Libero Volley. E la promessa è stata mantenuta”, ha chiosato il sindaco Marco Fioravanti.

Da lunedì infatti la nuova struttura sarà a disposizione della Libero Volley, anche se non vi sarà alcuna inaugurazione ufficiale a causa dell’emergenza Covid: “Sono orgoglioso di avere creato insieme al sindaco e all’Amministrazione comunale un novo Pala Volley di ultima generazione –  ha aggiunto l’assessore allo sport Nico Stallone – Pur senza inaugurazioni, è bene ricordare che questo è il terzo impianto sportivo rimesso a nuovo in poco tempo dalla nostra Amministrazione. Eravamo infatti già intervenuti sulla struttura per il pattinaggio al coperto e nel recupero totale della palestra di atletica pesante per il pugilato e le arti marziali, senza considerare l’iter che si sta portando avanti per Velodromo, Bike Park e Campo di calcio di Monticelli, tutte situazioni imminenti. La pratica sportiva è fondamentale per la crescita e lo sviluppo dei nostri ragazzi: come Amministrazione siamo in costante contatto con tutte le associazioni sportive del territorio, è questa la strada che continueremo a percorrere”.

error: Contenuto protetto !!