Ripescato il cadavere di un uomo a largo del porto di Ancona

Si tratta di un 64enne di Montemarciano

Nel tardo pomeriggio di oggi (12 maggio), una vedetta della Guardia di Finanza ha ripescato il cadavere di un uomo al largo di Ancona.

Il corpo si trova alla banchina da Chio, all’entrata del porto dorico. Si tratta di un uomo di 64 anni residente nella zona di Montemarciano. Stando alle prime informazioni, questa mattina l’uomo è uscito di casa per andare a fare la spesa senza però fare ritorno. Le indagini sulla dinamica di quanto accaduto sono ancora in corso.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi