Rincaro carburante, famiglie e imprese in crisi: il commento del presidente Acquaroli

“I forti rincari di benzina, gasolio, gas, metano e di altre materie prime stanno incidendo da mesi sulla quotidianità di tutte le famiglie e le imprese, rischiando di compromettere per queste ultime le prospettive di competitività e sopravvivenza e mettendo in crisi l’intero sistema economico. Auspico che le nostre autorità nazionali preposte stiano vigilando per evitare almeno le attività speculative che mai, ma in particolar modo in questo contesto, devono essere consentite”. E’ il commento del Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli a questo difficile momento che sta colpendo molte famiglie e imprese marchigiane.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia