“Rimarrò presidente del Monturano e non ci fonderemo con altre squadre”

ECCELLENZA – Il numero uno del club Liberini nel corso di una riunione societaria ha ribadito che rimane spazzando alcune voci che lo riguardavano. Il club: “Abbiamo bisogno di allargare la società con dirigenti, accompagnatori, volontari”

Il Monturano dei nuovi Sfredda (ds) e Martinelli (mister), con uno dei budget più bassi dell’Eccellenza, ripartirà dal suo presidente Liberini. Nessun cambio al comando, è stato lo stesso numero uno del club fermano ad allontanare le voci emerse e sempre più insistenti delle ultime settimane. Lo ha fatto durante una riunione di ieri sera – giovedì -: “Non ci sarà nessun cambio di presidente, il presidente sono io e lo sarò anche nei prossimi anni”, il succo del discorso di Liberini.

Poi alcune sottolineature tecniche. “Il Monturano resterà a Monte Urano, giocherà al Comunale e non c’è nessun progetto di fusione con squadre della zona”. La riunione, secondo quanto comunica il club, è servita per far capire alla gente quanto lavoro c’è dietro una squadra di Eccellenza “C’è bisogno di persone che abbiano la passione e la voglia di seguire la squadra. Abbiamo necessità di allargare la società, dirigenti, accompagnatori, volontari. Se qualcuno volesse unirsi a noi ci scriva”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS