Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Riforma della legge elettorale, Giacinti (PD): “Serve altro tempo”

img

La proposta del presidente della commissione regionale Affari istituzionali: “A inizio ottobre la doppia preferenza”

Doppia preferenza entro i primi giorni di ottobre, il resto della legge elettorale probabilmente a gennaio. È questa la road map che il presidente della commissione regionale Affari istituzionali delle Marche Francesco Giacinti (Pd) ha proposto agli altri consiglieri questa mattina durante la prima seduta al ritorno dalla pausa estiva.

 

“Mi ero assunto un impegno ossia quello di portare in consiglio l’introduzione della doppia preferenza entro fine settembre/primi di ottobre – premette Giacinti -. Un impegno che voglio mantenere. Per una riforma della legge elettorale più complessiva occorre invece più tempo e più approfondimento e, in tal senso, l’ufficio di presidenza ha già pronto un bando per affidare un incarico di consulenza ad un tecnico che possa illustrarci i vari aspetti normativi ed i pregi di un sistema rispetto ad un altro. Ho proposto questo ai consiglieri che riferiranno ai loro gruppi e poi mi diranno il da farsi la prossima settimana”.

In Prima commissione sono depositate otto proposte di legge elettorale. “Il tema centrale è quello di rivisitare il ‘quorum’ legato al premio di maggioranza o istituire il ballottaggio – continua Giacinti -. Un aspetto non da poco, si tratta di dare o meno un’impronta proporzionale alla legge elettorale, su cui faremmo meglio a ragionare. In tal senso il bando dell’ufficio di presidenza è già pronto. Non si tratta di favorire qualcuno con la nuova legge elettorale ma di un contesto politico cambiato rispetto al 2004. Tempi? Per la nuova legge elettorale, se la mia proposta verrà accettata, penso gennaio”.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar