Rifiutato a C’è posta per te, accoltella il nuovo fidanzato della ex

Aveva chiesto scusa all’ex fidanzata ricorrendo alla tv: ma lei, durante la trasmissione C’è posta per te condotta da Maria De Filippi, non aveva voluto aprire la busta e lo aveva rifiutato, rendendo vane le sue scuse. Così Emanuele Colurcio all’epoca 22enne pensò bene di accoltellare il nuovo fidanzato della ragazza che lo aveva respinto davanti a milioni di telespettatori.

Accadde nel gennaio 2016, nella zona dei Baretti di Chiaia, a Napoli: la vittima, Domenico Di Matteo, riportò gravissime lesioni all’addome. Tra i capi di imputazione, oltre al tentato omicidio premeditato, anche il porto illegale del coltello e atti persecutori sulla ex e tra le aggravanti i motivi abietti e futuli. Il ragazzo venne condannato a 14 anni in primo e secondo grado. Il suo avvocato, Andrea Scardamagno, subentrato in Appello, presentò ricorso in Cassazione e la sentenza venne annullata limitatamente all’aggravante dei motivi abietti e futuli. Ieri la condanna a 8 anni, per tentato omicidio premeditato. 

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS