Ricostruzione post sisma: il vescovo di Norcia non le manda a dire

Mons. Boccardo tuona contro le lungaggini burocratiche e la politica degli spot

“Stando alle promesse fatte dai politici in passerella dopo oltre due anni ci saremmo attesi qualche passo in avanti sul fronte della ricostruzione post terremoto”: lo ha detto il vescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo parlando della situazione post sisma. Lo ha fatto durante l’incontro con i giornalisti per la celebrazione di San Francesco di Sales.

Il presule è tornato sulle lungaggini della burocrazia ricordando come alcuni cantieri siano rimasti chiusi quasi un anno. (Ansa)

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS