Riapertura stadi, la Fermana chiede un incontro con Ceriscioli

Lo stadio Recchioni di Fermo

SERIE C – La società canarina vuole vederci chiaro e interpella il governatore delle Marche

La Fermana rende noto che nella giornata di ieri è stato ufficialmente richiesto un incontro con il Governatore Luca Ceriscioli, in merito alla riapertura degli stadi per lo svolgimento di eventi sportivi. La richiesta fa seguito al D.P.C.M. del 7 agosto 2020, che conferisce tali competenze alle Regioni. Per questo la Fermana ha espressamente chiesto un incontro urgente per parlare della riapertura degli stadi proprio alla luce dell’imminente inizio della stagione calcistica fissata, per quanto riguarda la Lega Pro, il prossimo 27 settembre.

“In vista dell’imminente inizio della stagione calcistica 2020/2021- scrive la società canarina – abbiamo chiesto la possibilità di un incontro con il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli per poter capire se, tenuto conto delle disposizioni del D.P.C.M del 07 agosto 2020 e in linea con l’andamento della diffusione del Covid 19 e della curva dei contagi registrati nelle Marche, è possibile riaprire gli stadi al pubblico fino a un massimale di mille persone a partita”.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia