Recupero parco di via Marinetti, il Cuore Adriatico realizza il progetto degli ambasciatori della Transizione ecologica

5 mila euro al Sindaco Fabrizio Ciarapica e all’assessore alla Transizione Ecologica Roberta Belletti

Grande festa, ieri sera allo Shada, per i 10 anni del Centro Commerciale “Il Cuore Adriatico”. Durante i festeggiamenti, l’azienda ha consegnato un assegno di 5 mila euro al Sindaco Fabrizio Ciarapica e all’assessore alla Transizione Ecologica Roberta Belletti, che andrà, tramite l’associazione Arcieri di Civitanova, a realizzare un progetto redatto dagli studenti del Liceo da Vinci nell’ambito del Premio “Ambasciatore della Transizione ecologica”.

“Congratulazioni al Cuore Adriatico per l’importante traguardo raggiunto –  ha detto il Sindaco Fabrizio Ciarapica – e grazie per questa donazione con la quale andremo a riqualificare un’area della città e a realizzare un’idea degli studenti del Liceo da Vinci”.

Il progetto, infatti, consiste nel recupero naturalistico di un’area comunale attualmente inutilizzata, in via Marinetti, attraverso la piantumazione di essenze arboree e arbustive, la creazione di percorsi pedonali sterrati e l’installazione di bacheche illustrative.

Obiettivo ha spiegato l’assessore alla Transizione Ecologica Belletti – è  quello di rendere godibile l’intera zona alla cittadinanza, offrendo contestualmente un’occasione di divulgazione scientifica e potenziamento della biodiversità urbana. E’ uno dei tanti progetti presentati dagli studenti nell’ambito del Premio istituito dal mio assessorato sulla Transizione ecologica e grazie  al Cuore Adriatico,  a cui vanno i miei ringraziamenti ed auguri per i 10 anni di attività, che diventerà realtà”.

L’associazione Arcieri coordinerà il progetto, sia nelle fasi di progettazione che, in parte, di realizzazione e successiva gestione; il Liceo Leonardo da Vinci offrirà supporto per le fasi di progettazione e divulgazione dei risultati mentre l’Amministrazione Comunale si dovrà impegnare ad effettuare lo sfalcio dell’erba ed eventuali altri interventi manutentivi necessari.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS