Recanati, Simonacci (FdI): “Proposta una Commissione Straordinaria per la crisi post-Covid”

Simone Simonacci, Consigliere comunale di Fratelli d'Italia

L’obiettivo è di raccogliere proposte per delineare un piano di emergenza

“Abbiamo chiesto al Sindaco Bravi e alla Giunta di valutare l’istituzione di una commissione d’emergenza per raccogliere e risolvere le problematiche causate dal Covid-19”. Così Simone Simonacci, Consigliere comunale di Fratelli d’Italia, nell’annunciare una mozione che è stata apprezzata anche da altri gruppi politici cittadini.

“Il Coronavirus – continua Simonacci – avrà ripercussioni, soprattutto di carattere economico, su tante famiglie e su tutti quei lavoratori autonomi che vedono la propria situazione in bilico. Ben consapevoli che le risposte devono arrivare dal Governo nazionale, abbiamo pensato che la politica locale debba agire per raccogliere testimonianze e formulare proposte“.

La Commissione – che in caso di approvazione verrà composta da un consigliere per ogni gruppo consiliare – avrebbe quindi un ruolo propositivo, fornendo all’Amministrazione più elementi possibile per delineare un piano di emergenza. “Si tratterà comunque di un organo consultivo provvisorio, che terminerà con la fine dell’emergenza, consentendo però a molti cittadini di portare le loro istanze a più stretto contatto con l’Amministrazione” conclude Simonacci.