Recanati fa la voce grossa, Perugia cede di schianto

BASKET B - Al Pala Cingolani finisce 80-56 per gli uomini allenati da Coen

di Sergio Brizi

Tutto facile per il Basket Recanati che sbriga la pratica Perugia senza particolari problemi chiudendo il match ben prima della sirena dei 40 minuti con il punteggio di 80-56. Torna alla vittoria, dunque la squadradi Piero Coen dopo la battuta d’arresto della scorsa settimana al Paladolmen contro Bisceglie che si è così riportata a solo due punti dai leopardiani. Come da copione il match con Recanati che conduce la partita anche sei primi canestrisono degli umbri con Perugia che va sul 5-0 dopo 1 minuto e mezzo, ma Recanati rientra subito, parziale di 8-0 con 2 triple consecutive di Di Viccaro e canestro da sotto di Pierini. Perugia prova a rimanere a contatto ma Recanati accelera e chiude il quarto sul 26-15 e 13 punti di capitan Pierini. Allunga ancora all’inizio del secondo periodo la squadra leopardiana anche se Perugia accorcia 30-21 poco dopo metà tempo, poi due triple di Gurini rimettono le cose a posto e Recanati scappa fino al 44- 25 su cui si va all’intervallo. La seconda parte di gara sembra per molti versi poco più di un allenamento per i padroni di casa che si concedono anche qualche pausa, ma Perugia non riesce più a tornare a contatto, nonostante un terzo quarto equilibrato in cui i primi due punti delle squadre arrivano dopo due minuti e mezzo con i liberi di Guarino e il distacco invariato alla sirena del terzo periodo sul 57-38. Provano a crederci i ragazzi di Schiavi che lottano, specie con Meschini e Marchini, ma sono troppo imprecisi chiudendo con un 5 su 26 da tre mentre Recanati da spazio a tutto il suo roster e allarga ancora la forbice fino al finale di 80-56.

Basket Recanati – Sicoma Val Di Ceppo Perugia 80-56 (26-15, 18-10, 13-13, 23-18)

Basket Recanati: Attilio Pierini 22 (5/6, 4/8), Giacomo Gurini 21 (4/7, 3/7), Vincenzo Di viccaro 14 (2/2, 3/8), Francesco Guarino 5 (0/1, 1/3), Gionata Zampolli 5 (1/7, 1/3), Alberto Razzi 5 (1/1, 1/3), Giorgio Broglia 4 (0/1, 0/1), Yande Fall 2 (1/3, 0/0), Riccardo Ballabio 2 (0/2, 0/0), Dalibor Vidakovic 0 (0/0, 0/0), Vasco Pesce 0 (0/0, 0/0), Nicola Cuccoli 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 13 / 17 – Rimbalzi: 39 11 + 28 (Attilio Pierini, Giorgio Broglia, Yande Fall 7) – Assist: 24 (Francesco Guarino 10)

Sicoma Val Di Ceppo Perugia: Umberto Meschini 23 (6/9, 3/10), Davide Marchini 12 (3/5, 1/7), Mauro Liburdi 8 (4/8, 0/0), Yantchoue joseph Mobio 6 (3/4, 0/0), Alessandro Panzieri 4 (2/6, 0/2), Meccoli filip Metejka 3 (0/0, 1/1), Edoardo Casuscelli 0 (0/4, 0/5), Lorenzo Righetti 0 (0/0, 0/1), Filippo Speziali 0 (0/0, 0/0), Riccardo Burini 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 5 / 9 – Rimbalzi: 34 10 + 24 (Mauro Liburdi, Alessandro Panzieri 8) – Assist: 12 (Edoardo Casuscelli 4)

Dalla Home

Articolo Precedente
Articolo Successivo

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia