Recanatese, vacanze finite: lunedì si torna a sudare

SERIE D – I leopardiani si radunernno al Tubaldi il 22 mattina per la prima volta agli ordini di mister Giampaolo. Il 29 luglio la presentazione ufficiale

L’attesa è finita. Lunedì mattina riparte la stagione della prima squadra della Recanatese con l’inizio della preparazione estiva. Il programma prevede il ritrovo allo stadio Nicola Tubaldi alle ore 9, l’inizio degli allenamento è previsto per le 9.30. Nel pomeriggio ritrovo alle 17 per iniziare alle 17.30. Doppia seduta di allenamento fino a sabato 27 incluso. Di settimana in settimana la società giallorossa renderà noto il programma degli allenamenti e delle gare amichevoli. Lunedì 29 luglio invece, alle ore 18, presso il cortile di Palazzo Venieri a Recanati, si terrà la presentazione ufficiale di giocatori e staff della prima squadra e staff del settore giovanile. Dopo l’ottimo risultato raggiunto nella passata stagione, con una storica conquista della terza posizione e della finalissima playoff, la società del presidente Adolfo Guzzini riparte con grande entusiasmo e consapevolezza. Per i leopardiani non sarà semplice migliorare i risultati dello scorso anno, ma è d’obbligo provare a fare tutto il possibile per regalare a città e tifosi ancora delle belle soddisfazioni senza alcun assillo e mantenendo un focus specifico sulla crescita dei giovani del vivaio. Dopo gli addii di Simone Dodi, Vittorio Latini, Francesco Lunardini, Alessandro Marchetti, Nikola Olivieri, Simone Piangerelli e Andrea Sivilla e gli arrivederci per i ragazzi ceduti in prestito come Gianluca Candidi, Niccolò Gambacorta, Federico Palmieri, Leonardo Rinaldi e Tommaso Tanoni, diverse sono le novità così come le conferme. Una Recanatese che riparte quindi nel segno della continuità. Come l’anno scorso continuano a vestire la casacca giallorossa Davide Borrelli, Adriano Esposito, Federico Giaccaglia, Luca Lombardi, Niccolò Monti, Alex Nodari, Manuel Pera, Alessandro Pizzuto, Marco Raparo, Luca Senigagliesi, Luca Sopranzetti e Cristiano Sprecacè. A questi si aggiunge il classe 2000 Alessandro Marta che già dallo scorso dicembre era stato aggregato nella rosa della prima squadra. Sei invece sono i giocatori provenienti dalla Juniores: Nicholas Accattoli, Diego Cingolani, Valerio Lucchetti, Marco Monterubbianesi, Thomas Notti e Alessandro Pasqualini. Sette le novità: gli attaccanti Gustavo Actis Goretta, Ettore Padovani e Mattia Monachesi rientrato dal prestito dall’Ascoli, i difensori Dani Ficola e Pietro Lattanzi, i centrocampisti Matias Morales e Alessio Ruci. Grandi stimoli anche per il nuovo timoniere, Federico Giampaolo, tecnico ambizioso, con le idee chiare, affezionato ad un’idea di calcio propositivo. Il tecnico originario di Giulianova, fratello del più famoso Marco allenatore del Milan, ha sicuramente tutti i mezzi per far bene in una piazza come Recanati che abbina organizzazione e serenità per lavorare al meglio.

 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS