Recanatese, si ferma un altro calciatore

Moustapha Yabre (2002) in azione contro l'Alessandria (foto Mazzotta - Recanatese Calcio)

SERIE C – Problema muscolare alla coscia per Yabre rimediato contro l’Alessandria, si prospettano circa due settimane di stop per il terzino 2002

Non c’è tregua in casa Recanatese sul fronte infortuni. Una stagione che da questo punto di vista sembra proprio stregata, soprattutto se la sfortuna ha particolare interesse nel prendere di mira coloro che sono arrivati nel mercato di gennaio. Dopo Paudice, stagione finita per infortunio alla spalla, Peretti operato alla mano ma già rientrato in gruppo, Foresta incidente domestico, è la volta di Yabre. Il terzino sinistro giallorosso domenica contro l’Alessandria ha terminato la gara malconcio per un problema muscolare al flessore della coscia. Per l’esterno difensivo classe 2002, arrivato a gennaio dal Fiorenzuola, si prospetta uno stop di almeno dieci giorni.

Una tegola importante per l’organico di Pagliari soprattutto in un momento delicato del girone di ritorno, quando il calendario impone alla Recanatese tre gare nell’arco di una settimana. Si inizia sabato contro il Fiorenzuola e per uno scherzo del destino Yabre salterà la sua gara dell’ex. Per la fascia sinistra Pagliari però è coperto. Ha a disposizione l’evergreen Ferretti ormai a suo agio arretrato esterno sulla linea difensori, senza dimenticare Quacquarelli (ha assorbito il colpo subito in allenamento la settimana scorsa) anche se in questo 2023 non ha ancora totalizzato un minuto ma anche l’adattamento di Longobardi sulla sinistra.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS