Recanatese più matura e consapevole, Raparo: “La strada è quella giusta”

Marco Raparo, centrocampista Recanatese

SERIE D – Il centrocampista giallorosso fa il punto a pochi giorni dal big match col Trastevere: “La chiave? Essere ordinati e pressarli al momento giusto”

Il vice capitano della Recanatese Marco Raparo,  tra Pineto e Trastevere, fa il punto in casa giallorossa nel bel mezzo della settimana. I leopardiani stanno affrontando questo avvicinamento al match con la capolista forti dei 10 punti conquistati nelle ultime 4 partite. La nota positiva di domenica scorsa, ma che si era vista già nella gara contro la Samb, è stata senza ombra di dubbio la reazione al gol in cassato.

“Dopo la batosta della prima di campionato abbiamo dato segnali importanti nelle partite successive – afferma Raparo – Diciamo che la gara con il Tolentino ci è servita come sveglia. Stiamo crescendo giorno dopo giorno, tutto il gruppo vuole migliorare e credo che abbiamo molti margini di miglioramento. Siamo solo all’inizio di un percorso, ma posso affermare che abbiamo intrapreso la strada giusta. Lo abbiamo dimostrato anche domenica con il Pineto, abbiamo fatto una grande partita. Subito dopo aver preso il gol non ci siamo smarriti e abbiamo continuato a giocare. Dobbiamo acquisire quella consapevolezza di potercela giocare con chiunque.”

Domenica arriva la capolista Trastevere… “Vedendo i risultati ottenuti fin qui il Trastevere si candida per stare a lungo nella zona alta della classifica. Ha dei giocatori importanti e gioca con molta intensità. Sarà una partita difficile, noi dobbiamo essere bravi a tenere bene il campo e a pressarli in determinati momenti. Ce la giocheremo senza nessuna paura”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi