Recanatese, inizia la caccia allo Scudetto

SERIE D – Giallorossi impegnati domani (mercoledì) alle 17 contro il San Donato Tavarnelle

Tempo  di accantonare momentaneamente i festeggiamenti per la Recanatese. Domani (mercoledì) si torna nuovamente in campo a fare sul serio nella Poule Scudetto. Una post season che mette di fronte l’una contro l’altra tutte le vincitrici dei nove giorni. I giallorossi sono nel girone con Rimini e San Donato Tavarnelle e proprio contro quest’ultimi i ragazzi di Pagliari dovranno vedersela al Tubaldi alle ore 17.

La formazione toscana ha dominato in lungo e in largo il girone E con 81 punti conquistati e 84 gol realizzati, merito anche della coppia del gol Russo-Marzierli che in due ne hanno totalizzati ben 40 equamente divisi. Di fronte però ci sarà il capocannoniere del girone F, Alessandro Sbaffo, mattatore assoluto con 23 centri. Sarà sfida tra grandi attacchi.

“Vincerà chi avrà più motivazioni – afferma mister Giovanni Pagliari alla vigilia – Logicamente i miei dopo aver giocato domenica e aver giustamente festeggiato, non potranno sicuramente essere al cento per cento. Ma a questo punto non penso ci siano squadre che lo sono. Ognuna ha avuto modo di festeggiare a modo proprio. Logicamente farebbe piacere fregiarsi del titolo di campione d’Italia dei dilettanti. Formazione? Valuterò, qualcuno sicuramente riposerà. Non potrà contare su alcuni giovani validi in quanto saranno impegnati in contemporanea con la finale playoff Under 19 del proprio girone contro il Cannara, quindi giusto che vadano lì. La società ci tiene molto. Noi ce la giocheremo. Occhio al loro attacco che è molto forte, ma anche il nostro non scherza affatto“.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia