Recanatese, Guzzini: “Ancora penalizzati, altro rigore non dato”

SERIE C – Il presidente giallorosso tuona contro gli ultimi arbitraggi

Contro la Lucchese così come contro l’Imolese. La Recanatese alza la voce per un secondo rigore solare non fischiato a proprio favore. Ancora una volta se lo sarebbe procurato Ventola quando al 36′ del primo tempo a due passi dalla linea di porta si vede murare la conclusione da Tiritiello. Evidente il tocco di braccio dalle immagini, chiaro anche in presa diretta con le veementi proteste giallorosse. L’arbitro e il secondo assistente non ravvisano nulla. Un episodio che avrebbe potuto cambiare e come l’inerzia della gara. Questa volta però la società non resta con le mani in mano e nel post gara è proprio il presidente Adolfo Guzzini che non le manda a dire. “Non è la prima volta che non ci venga fischiato un rigore. Già la settimana scorsa contro l’Imolese era chiaro rigore, come quello di oggi che era netto e l’arbitro non era neanche troppo distante. Non possiamo essere penalizzati in questo modo. Pagare a caro prezzo questo adattamento non ci fa onore. Gli errori ci possono essere ma chiedo massima attenzione sugli arbitraggi”.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS