Recanatese, c’è la coppa per tirar su il morale tra novità e assenze

SERIE C – Giallorossi in campo domani alle 14.30 a Gubbio

Torna subito in campo la Recanatese per il turno eliminatorio di Coppa Italia di serie C in programma domani alle 14.30 nella tana del Gubbio. Un’occasione utile che si presenta subito davanti ai giallorossi che potranno già rialzare la testa dopo la cocente sconfitta di Cesena. L’impegno però non sarà dei più semplici, come afferma lo stesso mister Giovanni Pagliari alla vigilia: “Affrontiamo una squadra che è prima in classifica nel nostro girone. Ma in questa categoria non c’è nulla di semplice. Non possiamo snobbare nulla, la coppa è un’opportunità che permette alla squadra di trovare maggiore consapevolezza e confidenza con avversari di nostro pari livello. E’ logico che voglio anche vedere da parte dei ragazzi uno step in più sull’aspetto mentale e dell’atteggiamento, sopratutto nei primi minuti della partita. Dobbiamo sfruttare questa chance in coppa per trovare un bel risultato che ci dia morale per poi poter preparare al meglio la sfida di domenica contro l’Imolese quando sarà ancora campionato”.

Il Gubbio fino a questo momento si è dimostrato un vero osso duro nel girone B. Infatti è in testa al campionato a pari punti con il Siena e nella casella sconfitte regna ancora lo zero. Viceversa ai giallorossi c’è un tondo nella colonna delle vittorie. Squadre agli antipodi, ma con moduli speculari. La coppa può riservare tante sorprese. Innanzitutto ci sarà da capire quali saranno le scelte dei rispettivi tecnici, Braglia per gli umbri e Pagliari per i leopardiani. Tra le fila giallorosse potrebbe avere una chance dal primo minuto Fallani tra i pali, con Bagheria che rifiaterà. Possibile chance di vedere Meloni all’opera al rientro dall’infortunio. Scelte al centro della difesa pressoché costrette con Pacciardi out per infortunio e Tafa che deve scontare un turno di squalifica. Davanti invece mancherà certamente Giampaolo alle prese con un problema muscolare al bicipite femorale rimediato nei minuti finali della sfida col Cesena. Per l’entità dell’infortunio se ne saprà di più nei prossimi giorni dopo gli esami strumentali. Arbitrerà la gara il signor Maccarini di Arezzo, che ha già un bel precedente con la Recanatese, lo scorso anno, nel 3-0 ottenuto sul campo del Matese.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS