Recanatese, Camilletti: “Ritroviamo subito la fame di gol”

Paolo Camilletti, team manager della Recanatese

SERIE D  – Il team manager giallorosso verso il derby di Tolentino

Prosegue il cammino di avvicinamento della Recanatese in vista de derby esterno contro il Tolentino. I giallorossi hanno voglia di riscatto dopo il ko col Chieti e ritrovare subito la retta via con i tre punti è la prerogativa, senza però commettere gli errori di domenica scorsa, come sottolinea il team manager Paolo Camilletti: “Ci può stare che dopo un mese senza giocare qualcosa venga meno, eravamo abituati a creare tanto e a finalizzare. Questo purtroppo a Chieti non è successo e quelle poche palle gol avute non siamo riuscite a finalizzarle. Avendo avuto sempre in mano le chiavi del match, sembrava che da un momento all’altro potessimo segnare. Questo ci deve servire da lezione”.

E quando la Recanatese ha da imparare una lezione, lo fa da prima della classe qual è. E’ già successo dopo il pesante ko contro il Tolentino all’esordio, dopodiché solo risultati positivi fino a Chieti, e proprio i cremisi saranno l’avversario contro il quale i giallorossi proveranno a ripartire per iniziare al meglio il girone di ritorno ma anche per ritrovare subito il sorriso. “Non sarà semplice – prosegue Camilletti – Sappiamo di affrontare una delle squadre più forti di questo torneo, anche grazie a quella forza di gruppo garantita dalla continuità con mister Mosconi in panchina. Le squadre si conoscono a memoria e ognuna ha voglia di riscattare un inizio di 2022 così così. Sarà sicuramente una bella partita”.

 

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia