Recanatese, bella sgambata col Montefano

Mister Pagliari della Recanatese

Al Tubaldi finisce 7 a 0

Partiamo dal risultato che in queste occasioni è decisamente la cosa meno importante. E’ finita 7-0 per la Recanatese con il risultato maturato, quasi completamente, nel secondo tempo nel quale è emersa, in tutta la sua evidenza, la differenza di condizione atletica e il gap di 2 categorie. Si può dire tuttavia che l’identità della squadra giallorossa, a grandi linee, è rimasta quella dello scorso anno con manovre avvolgenti sulle fasce grazie al dinamismo degli esterni e pressing costante in fase di non possesso grazie ad una efficace “cerniera” davanti alla difesa.

Altre note liete di giornata: la doppietta di Marilungo, il giovane Longobardi che ha i numeri per giocarsi un posto da titolare, la grande volontà messa da tutti i protagonisti che mordono il freno. Il Montefano, finchè ha potuto ha retto: nella prima mezz’ora ha concesso poco ai padroni di casa, poi nel finale era quasi inevitabile che il divario si ampliasse seppur non in proporzioni così eclatanti. Sullo splendido manto sintetico, nuovo di zecca del Tubaldi, il racconto dei gol: Ventola sblocca il risultato approfittando di un errore in disimpegno sia di Alla che di Mercurio.

L’attaccante ex Ascoli dribbla Bentivogli e deposita in rete. Bonacci poi avrebbe una buona chance ma il pallonetto è fiacco e Bagheria blocca. 9 cambi nell’intervallo e la Recanatese diventa padrona del campo: splendido assist di Marilungo per Minicucci che insacca sul secondo palo da distanza ravvicinata. Poco dopo harakiri di Mercurio che infila la propria rete senza avere particolari pressioni su traversone di Senigagliesi. Nel finale le altre realizzazioni: Minicucci ribadisce in rete dopo un’insistita azione di Longobardi, poi Marilungo, servito in profondità riesce, al secondo tentativo ad insaccare. Soddisfazione personale anche per Zammarchi e doppietta per Marilungo che, solo soletto, su angolo di Senigagliesi sfiora di testa quando basta per siglare la settima rete. Applausi per tutti al triplice fischio e se ne riparla dopo Ferragosto.

RECANATESE: Bagheria (16’st Fallani); Somma (1’st Longobardi); Tafa (1’st Marafini), Ferrante (1’st Pacciardi), Quacquarelli (1’st Meloni); Carpani (1’st Alfieri), Raparo; Ferretti (1’st Minicucci); Sbaffo (1’st Zammarchi), Giampaolo (1’st Senigagliesi); Ventola (1’st Marilungo) All.G.Pagliari

MONTEFANO: Bentivogli (1’st Viti); Morazzini (1’st Moschetta), Postacchini (9’st Volponi); Alla (5’st S.Camilloni), Mercurio (14’st Meschini), Monaco (27’st Apis); Araujo, F.Camilloni, Bonacci, Guzzini (20’st Castignani), De Luca (18’st Trabelsi) All.N.Mariani

Reti : 29’pt Ventola, 7’st Minicucci, 9’Mercurio (aut), 33’Minicucci, 34’Marilungo, 38’Zammarchi, 44’Marilungo

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana