Recanatese bella anche in Coppa, Tolentino eliminato

Festa grande in casa Recanatese

SERIE D – Al Tubaldi finisce 3 a 0

3 gol, 5 pali, due squadre che ci hanno dato dentro. Niente male per un mercoledì di Coppa tra Recanatese e Tolentino che hanno schierato, nel loro undici di partenza un mix tra titolari e rincalzi comunque con grande voglia di mettersi in mostra. Hanno vinto, meritatamente, i giallorossi se non altro per aver concretizzato meglio quanto prodotto in campo e per aver fatto valere un tasso di esperienza decisamente superiore. Per i pochi intimi del Tubaldi comunque lo spettacolo è stato godibile sin da subito. Già in avvio infatti un tiro cross del cremisi Stefoni colpiva la parte superiore della traversa sia pur con Amadio sulla traiettoria. Poco dopo il vantaggio dei padroni di casa realizzato con un comodo colpo di testa di Giampaolo, solo in area su traversone calibrato di Senigagliesi.

I baby ospiti comunque provano a vendere cara la loro pelle: 19′ Zammarchi, un altro ragazzino interessante, va via sulla destra e spara un diagonale che colpisce il palo lontano. Al 24′ arriva il raddoppio dei leopardiani: azione personale di Giampaolo che si invola sulla fascia, stringe al centro ed approfittando della libertà che gli viene concessa lascia partire un fendente sul quale Bucosse non può far nulla. Il Tolentino non demorde, cerca di costruire trame interessanti ed al 39′ un’insistita azione non viene finalizzata da Rozzi la cui conclusione viene ribattuta. Quasi allo scadere del tempo Senigagliesi colpisce il palo, poi il gioco viene fermato su segnalazione dell’assistente. Ripresa ed i ritmi non calano: al 10′ punizione di Miccoli leggermente deviata da Amadio in corner. 3′ dopo traversone di Ferri, anticipa tutti Miccoli che non trova la porta. Immediata la ripartenza della Recanatese con la combinazione Giampaolo-Defendi e la respinta di piede del portiere. Iniziano i previsti cambi ed al 24′ bella manovra in verticale Raparo-Senigagliesi- Defendi con qust’ultimo che evita il portiere ma non trova la coordinazione per la battuta in porta. Le emozioni proseguono: 38′ Senigagliesi, sempre in formissima, libera Defendi il cui diagonale colpisce il palo. La Recanatese “arrotonda” in pieno recupero con Gomez che stavolta approfitta degli ampi spazi concessi dalla retroguardia ospite. Finisce 3-0, punteggio severo per un Tolentino comunque volenteroso mentre Sbaffo e soci avanzano in Coppa anche se il pensiero va già al Campionato ed al Nereto, assolutamente da non sottovalutare.

il tabellino:

RECANATESE : R.Amadio; Somma, Capitani (58’Quacquarelli); Sopranzetti (58’Raparo), Marafini (46’Pacciardi), Alessandretti; Senigagliesi, Grieco, Defendi, Sbaffo (58’Guercio), Giampaolo (80’Gomez) All. G.Pagliari A disp. Urbietis, Ascani, Ferrante, Minella.

TOLENTINO : Bucosse, Ferri (69’Mengani), Salvatelli (78’Pagliari); Bonacchi, Rozzi (58’Capezzani), Strano; Stefoni, Tortelli, Tourè, Zammarchi (58’Severini), Miccoli (74’Fofana) All.Mosconi A disp. Marricchi, Tartarelli, Padovani, Moscati.

Arbitro : Dorillo di Torino.

Reti : 6′ e 24′ pt Giampaolo, 47’st Gomez.

Note : angoli 2-2, ammoniti Strano, Ferri, Quacquarelli, Capezzani, Grieco, R.Amadio.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana